giovedì 17 luglio 2008

Galileo Galilei (1564 -1642)


Chi nella vita non ha mai avuto l'hobby del cannocchiale ? Io lo contrassi in modo maniacale verso la fine degli anni quaranta. Avevo diciotto anni e volevo vedere piu’ da vicino la stella Sirio. Purtroppo, pero’, all'epoca non avevo i soldi nemmeno per comprarmi un binocolo. Oggi, invece, che ho i soldi, le luci della citta’ non mi consentono di vedere un bel niente. Ed e’ cosi che va la vita: quando si puo’ non ci sono i soldi, e quando arrivano i soldi non si puo’. E questo vale non solo per il cannocchiale ma anche per tutte le cose belle di questo mondo.
L'inventore del cannocchiale fu Galileo Galilei (non e’ vero ma mi piace dirlo). L'inventore vero, in realta’, fu un certo Zacharias Janssen, un ottico ebreo residente a Middelburg, in Olanda. Certo e’ che quando Galilei seppe che «un fiammingo aveva inventato un occhiaIe grazie aI quaIe gli oggetti Iontani sembravano vicini» si mise subito al lavoro per costruime uno per uso personale...leggi tutto...

Nessun commento: