domenica 19 settembre 2010

Il governo "asfissia" milioni di italiani con un decreto legislativo per "un'aria più pulita" (da Peacelink)


Uno dei più potenti cancerogeni, il benzo(a)pirene, ora può superare il valore massimo di legge (1 ng/m3) senza che scattino provvedimenti obbligatori. Milioni di persone sono oggi esposte a questo cancerogeno che lo IARC (Agenzia Internazionale Ricerca sul Cancro) pone al vertice, in categoria 1, per pericolosità. Il PD dà voto favorevole al decreto del governo tramite Roberto Della Seta, già presidente di Legambiente.
18 settembre 2010 - Alessandro Marescotti...leggi tutto

Nessun commento: