giovedì 13 gennaio 2011

I nuovi maleducati (da Milocca -Milena libera)

La maleducazione è arrivata in alto.
La nostra freddezza li ha lasciati lavorare. Adesso la ribellione spetta a noi.  Non si era mai visto nella storia: la rivoluzione degli educati.
E’ vero, ha ragione Franca Valeri nel suo ultimo libro “Bugiarda no, reticente”. Le rivoluzioni hanno bisogno di urla, gesti plateali, colori forti, rumori. Come si fa a ribellarsi in silenzio, in modo educato? Eppure. Chissà. ..leggi tutto

Nessun commento: