domenica 9 gennaio 2011

Radio Padania sbarca in Puglia (da Agoravox)

Non siamo nel set di un film di Checco Zalone, anche se la situazione sembra paradossale, immaginate che in Puglia una mattina ci si alzi, si accenda la radio e vengano fuori insulti, marcette padane, melodie celtiche, insulti ai militari meridionali e celebrazioni agli alpini padani.
 Per dirla alla leghista “padroni in casa propria”, cittadini pugliesi, che stanno per i cavoli loro, si devono sorbire questa maratona continua di insulti, 24 ore su 24...leggi tutto

Nessun commento: