venerdì 4 marzo 2011

rali nucleari, primo cantiere aperto nel 2014 (Rainews24)

Una centrale nucleare
Per la posa della prima pietra della prima centrale nucleare "puntiamo al 2014". Così il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, ritorna sui tempi del programma nucleare italiano, in un'intervista al "Quotidiano Nazionale". "Sul nucleare -dice- l'Italia sconta un ritardo strutturale, complice il referendum che si votò sull'onda emotiva di Chernobil".
"Quella dell'atomo, come ho già detto, -prosegue Romani- è per noi una strada obbligata. In pochi mesi abbiamo costituito l'Agenzia per la Sicurezza Nucleare e abbiamo perfezionato la legislazione, accogliendo i rilievi delle Regioni. La posa della prima pietra? Puntiamo al 2014"...leggi tutto

Nessun commento: