venerdì 16 settembre 2011

La Rai non vuole più Dandini: «Mi ridate il divano?» (da l'Unita')

serena dandini seria
Colpo di scena in casa Rai. Salta all'ultimo secondo “Parla con me”. Anche per Serena Dandini si chiudono le porte del servizio pubblico. Con cinque voti contro e quattro a favore, il Cda ha bocciato definitivamente il contratto con la Fandango per la produzione di “Parla con me”. Favorevoli solo i tre consiglieri d'opposizione e il presidente Paolo Garimberti. Nonostante gli accordi raggiunti dal direttore generale, Lorenza Lei, che prevedevano il rinnovo del contratto con un taglio sensibile di costi di produzione esterni sostenuti verso la Fandango, il programma condotto da Serena Dandini non farà parte del prossimo palinsesto autunnale e invernale. Anche se la Fandango, finora produttore della trasmissione, aveva accettato la riduzione dei propri autori e delle spese e l'accordo era stato raggiunto. E forse era quello il problema: qualcuno non voleva quell'accordo.
...
SERENA: OCCUPAZIONE POLITICA, POTREI RIAVERE IL DIVANO?
«L'unica soddisfazione di una giornata amara è di averli stanati», commenta Serena Dandini. «Mi hanno accusato di essere avida, di volere troppi autori ecc. e pezzo a pezzo abbiamo smontato ogni pretesto: ora - sottolinea la conduttrice - il re è nudo e tutti hanno capito perché non andiamo in onda! Mi dispiace per l'azienda in cui abbiamo lavorato per decenni che, mai come adesso, è sotto occupazione politica e per gli abbonati che ci hanno dimostrato sempre un enorme affetto. E che - lo prendiamo come impegno - ci ritroveranno presto altrove»...leggi tutto

Nessun commento: