martedì 10 settembre 2013

Incendio nella pineta a Torre Specchia, bruciato un ettaro di sottobosco

Fire boss in azione
Torre specchia - Fiamme nella pineta. Un ettaro di sottobosco e' stato divorato da un incendio appiccato da un piromane.
Se non fossero intervenuti i mezzi della forestale, dei vigili del fuoco, dell'Arif e della protezione civile il bilancio sarebbe stato piu' pesante. La protezione civile e' intervenuta con i Fire boss che hanno contribuito a spegnere gli ultimi focolai e bonificare l'area. L'allarme e' scattato intorno alle 15. Un solo focolaio sul ciglio della strada ha innescato l'incendio. Lo scarso vento ha evitato che le fiamme si propagassero velocemente e che fortunatamente non sono arrivate alle chiome degli alberi. Sono giunti sul posto unita' della forestale di San Cataldo e di Lecce, vigili del fuoco, personale dell'Arif e volontari della protezione civile. Verso le 17 sono intervenuti due Fire boss: hanno effettuato alcuni lanci che sono serviti a spegnere gli ultimi focolai. Indagini sono in corso per risalire all'identita' del piromane.

Nessun commento: