lunedì 2 giugno 2014

La città dei matti ha compiuto 100 anni. Il suo futuro? Si può fare (da Vignaclarablog)

100 anni e non sentirli. Sulla Trionfale, si è chiusa sabato 31 maggio, al Parco Santa Maria della Pietà, la tre giorni dedicata al centenario dell’omonimo ospedale psichiatrico sorto in quell’area nel 1914 e ribattezzato dai romani la città dei matti.
Una celebrazione ricca di iniziative, strabordante di allegria ma sobria e calibrata allo stesso tempo, tra concerti, proiezioni cinematografiche, spettacoli teatrali itineranti, sedute di yoga, stand gastronomici con prodotti tipici, maratone di lettura ed esposizioni d’artigianato.
E la risposta del pubblico non è stata da meno, con il Parco preso letteralmente d’assalto dagli abitanti del quartiere, ma non solo, che si sono lasciati coinvolgere dalla splendida atmosfera che per tre giorni ha invaso il verde perimetro dell’area.
Un plauso va dunque all’organizzazione e in particolare all’ASL Roma E e al XIV Municipio.
Per chi infatti questa realtà la conosceva già si è trattato di un’occasione per riscoprirla in una veste insolita, mentre per i “novizi” non è stato comunque difficile orientarsi grazie all’info-point posto all’entrata. Per tutti, solo l’imbarazzo della scelta tra le decine di iniziative previste a tutte le ore del giorno, dalla mattina fino a sera inoltrata.
Un omaggio al Parco degno della sua storia e del suo significato...leggi tutto

Nessun commento: