sabato 25 giugno 2011

Il segreto della piccola mummia di Palermo (da Milocca Milena Libera)

Il conservatore scientifico della collezione dei Cappuccini parla delle tecniche di imbalsamazione

«Il Maestro del Sonno eterno» è il titolo del suo saggio, ma è anche il «manifesto» degli interessi culturali delll’autore.
E «interrogare» i morti per conoscere meglio i vivi è il senso del lavoro dell’antropologo siciliano Dario Piombino-Mascali.
Trentacinquenne, messinese, Piombino-Mascali ha un curriculum di tutto rispetto. Laurea in Antropologia nell’università di Pisa,  dottorato di ricerca in  Paleoantropologia e Patocenosi nell’università di Leicester (Regno Unito), ricercatore senior dal 2008 nella prestigiosa Accademia Europea di Bolzano (l’unico Ente di ricerca, nato dopo il ritrovamento dell’Uomo del Similaun, che si occupa di studiare le mummie umane), borsista della National Geographic Society, consulente antropologo dei Musei Vaticani, ricercatore associato nel Reiss-Engelhorn Museen di Mannheim (Germania)...leggi tutto

martedì 21 giugno 2011

Neue Philarmonie Munchen a Roma ieri 20 giugno 2011


Splendido concerto ieri sera nell'Aula Magna della Sapienza da parte dei giovanissimi musicisti della Neue Philarmonie Munchen (il piu' vecchio ha 25 anni).Come primo pezzo il delicato Adagietto di Mahler, seguito dall'orecchiabile Concerto in la maggiore di Mozart ed infine il pezzo forte: la maestosa Scozzese di Mendelssohn. Grazie per l'invito a Romace'. Concerto indimenticabile!

domenica 12 giugno 2011

Avviso ai cittadini: il 12 e 13 giugno il mare e' chiuso, andate a votare!

Ci siamo. Domani e dopodomani c’è il Referendum. È il momento di tutti noi italiani per fermare il nucleare.

Porta con te quanti più amici puoi. Convinci a votare Sì quante più persone possibile. Fino all’ultimo minuto.

Il successo è a un passo. Il passo che 25 milioni di italiani dovranno fare, insieme, andando a votare Sì domenica e lunedì.
Tu farai il tuo passo? Ora tocca a te scegliere un futuro senza l’incubo nucleare.







giovedì 9 giugno 2011

Finalmente liberi di scegliere (di Stefano Pisani da Cattive maniere)

Anche la Corte Costituzionale ha detto che possiamo votare il quesito referendario sul nucleare. All'inizio stentavo a crederci ma poi ho avuto la conferma guardando la faccia di Lupi.
Il popolo quindi sarà chiamato a esprimersi: vogliamo o no una bella centrale nucleare cheaumenti clamorosamente il premio della polizza vita del cittadino italiano?

Dove le piazzeremmo queste centrali in grado di segnare il rilancio energetico dell’Italia? Servono posti giusti: non sismici, non vulcanici, non soggetti a alluvioni. Insomma, non in Italia...leggi tutto

martedì 7 giugno 2011

Il 12 e 13 giugno tutti a votare SI (dal blog di Gad Lerner)

Il 12 e 13 giugno tutti a votare SI Certo è uno scandalo che il governo abbia sprecato 400 milioni di denaro pubblico per separare il voto dei quattro referendum dal primo turno delle elezioni amministrative. L’unico modo di porre rimedio a quella furbizia è far sì che sia davvero l’ultima: recarsi in massa alle urne, superando il quorum del 50% degli elettori...leggi tutto

venerdì 3 giugno 2011

LA TOPTRI' (I migliori tre gadget dopo un viaggio a Roma da Romac'e')


1 Statuina del Colosseo

2 Biglietto dell'autobus (una rarita')

3 Braccialetto identificativo da ambulante abusivo