giovedì 26 maggio 2016

Amministrative - Indicazioni di voto

Qui a Roma si vota il cinque giugno.
Ho gia' deciso che se andro' a votare,
Invece di partire verso il mare,

il mio voto dovra' essere un pugno
e giuro se la penna non s'ingrippa
voto Antonio, voto Antonio La Trippa!

giovedì 12 maggio 2016

Cesine 2



Sono stato alle cesine
come tutte le mattine.
Dico a voi quel che ho veduto,
tutto quello che e' accaduto.

Ci son folaghe e gli aironi
che a volare sono buoni
quando sentono il rumore
d'una grossa bestia umana
che per loro e' cosa strana.

Sono stato pure al mare
ve lo devo raccontare.
Di qua il mare, la' il laghetto
questo non ve l'ho ancor detto.

Sulla spiaggia ho camminato
e le scarpe ho pur bagnato.
C'e' un bellissimo veliero,
forse del corsaro nero.

C'e' una nera tartaruga
che sta sopra il bagnasciuga.
Ci sta un tronco ormai seccato,
pare un mostro spiaccicato

e dei resti di conchiglia
che mi fanno meraviglia.
Com'e' bella la natura
se rimane casta e pura!

Mi son preso pure il sole
ma ora son senza parole.
Vi saluto con affetto:
sono stanco e vado a letto!

Amore vero


Paradosso dell'amore:
Tutto dona e niente vuole
Ed e' questo il mio pensiero:
Che l'amore, quello vero

sempre acceso come fiamma
sia l'amore d'una mamma!

E' un amore viscerale
Ed e' il nostro capitale
che ci resta per la vita
fino a che non sia finita!

mercoledì 4 maggio 2016

Riserva Naturale "Le Cesine"


Vado spesso alle Cesine
quasi tutte le mattine:
qui respiro l'aria pura
stando in mezzo alla natura.


Ci son folaghe, gli aironi
tartarughe e gli scorzoni,
serpentelli neri neri
che io scanso volentieri.

C'e' la volpe e il cormorano
ed e' tutto molto strano
di veder cotante bestie:
e' un paradiso terrestre!

Fra le piante il rosmarino,
pure timo e il biancospino,
le selvatiche orchidee
che son belle come dee.

Questo e' un libro naturale
e c'e' tanto da osservare:
proprio quello che mi piace
ed annego in tanta pace!

lunedì 2 maggio 2016

Rimozione articolo riguardante padre Giulio Maria Scozzaro

Seguito formale atto di diffida dell' Avv. Giuseppe Di Maggio pubblico in allegato decreto relativo alla riammissione all'ordine Frati Francescani di Padre Giulio Maria Scozzaro contestualmente alla rimozione dell'articolo riguardante lo stesso ripreso da giornalettismo. Antonio Monaco